Top Social

lunedì 13 settembre 2010

Miss Italia 2010

Sapete bene che Glamourday ha sempre seguito con interesse il concorso di Miss Italia. Quest'anno pero ho trovato l'edizione tremendamente noiosa, anonima, insipida, priva di verve. Sarà per il fatto che la formula di Milly Carlucci è ormai scaduta,.ha dato segni di cedimento, un'edizione da mettere in naftalina.
miss-italia


















La giuria poi veramente poche parole da spendere. Di Ballando con lestelle ne abbiamo piene le tasche e lo stesso dell' ormai ripetitivo e 'sanguinario' Guglielmo Mariotto, della Rusic, che degli improvvisati giurati alla serata. Orribile poi il sistema di eliminazione: a 10 a 10 le ragazze vengono chiamate sul palco e se ne salvano solo tre. Lo trovo un metodo molto impopolare nonche ingiusto: e se proprio in quel gruppo di dieci si trovano le piu belle? verranno mestamente eliminate senza lode. senza nemmeno poter dire una parola,. Invece era molto carina la formula di Carlo Conti, che dava ad ogni ragazza i propri 5 minuti di celebrità, potendosi raccontare a parlando un po.

Sembrano ormai lontani anni luce le edizioni dove c'era fermento, quando in giuria c'erano veramente nomi di un certo livello, di un certo calibro, non residuati di altri show o personaggi che poi ritornano nel totale oblio. Quando il concorso aveva tutto un altro spessore. Vi diro' di pi,  rimpiango pure la formula 'Sabrina, per te Miss Italia finisce qui!!

Non è bastato il principe Filiberto, per dare sprint al programma, che checchè se ne dica trovo simpatico. Ieri ho visto solo pochi minuti del programma, ma mi son bastati per decidere senza pentimento di spegnere la tv. E dire che sono stata anche fortunata, perchè ho beccato momenti di pieno dibattito.

Prima fra una ragazza eliminata (tra l'altro molto carina e meglio della altre che sono passata) che Mariotto voleva liqudare lapidariamente con un  'Non c'entra niente con la moda': non aveva fatto i conti col fatto che la ragazza fosse una tosta e ha saputo tener testa, pensava di trovare delle Biancaneve imbambolate, che con gli occhioni ludici avrebbe fatto un pianterello e si sarebbero ritirata di buon grado dietro le quinte. Se i tempi sono cambiati per i giudici, sono cambiati anche per le ragazze, e hanno fatto bene.
testi Valeria A
Be First to Post Comment !
Posta un commento

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Custom Post Signature