Chamois, il paese senza auto che si raggiunge in funivia

veduta di chamois

Questa mattina su Marcopolo ho seguito un documentario che parlava della Valle d'Aosta, in particolare di Chamois.

Chamois, in Valtournenche vicino il Monte Cervino, a 1815 mt di altezza, un posto dove il tempo sembra essersi fermato: caratteristica del piccolo comune è il fatto che non circolino automobili, e che sia raggiungibile solo in funivia, oppure a piedi attraverso dei sentieri, o ancora attraverso un piccolo altiporto.



chamois neve


Stentavo a crederci, invece era tutto vero.
Per una persona di città, abituata a macchine, commercio, motori sembra irreale, ma più guardavo le immagini più vedevo che era tutto vero.
Altitudine, montagne, calma, silenzio, verde o neve.
E intanto pesavo: 'come fanno?'

Hanno intervistato una signora che fa la postina a Chamois: raccontava che il suo servizio lì è molto speciale, in quanto Chamois è un posto speciale e particolare. Il suo non è solo il mestiere di portare  le lettere, ma la cosa bella è quella di entrare nella vita delle persone, che te la raccontano.

Ecco, la lentezza, la voglia di raccontarsi, dovremmo prendere tutti esempio dagli abitanti di Chamois.
Abitanti residenti che -raccontava il sindaco- sono 99. Raccontava che tempo fa fu fatto un referendum, per scegliere la funivia o la strada, come mezzo per raggiungere il paese: fu scelta la funivia, per un solo voto.
[''Come sono strane le cose. Io avrei votato strada cento volte'' pensavo fra me e me]
Il sindaco sottolinea che questa della funivia è stata una scelta lungimirante, che ha conservato il territorio.
funivia chamois

chamois val d'aosta


Si entra in cucina, con un cuoco del posto: polenta, formaggi locali, burro di alpeggio...c'è lentezza anche fra i fornelli e nei sapori.

Il calore di un fuoco che scoppietta, un piatto caldo che sa di tradizione, la lentezza e la voglia di raccontarsi, la curiosità di un luogo come Chamois, che ti fa riflettere, pensare, che riscalda il cuore.


Guardiamo sempre oltre il nostro pensiero, oltre il nostro naso, oltre le nostre abitudini, scopriremo posti speciali, che nemmeno possiamo immaginare, che ci stupiranno.



panorama chamois sera

chamois valle d'aosta


Foto

chamois-lamagdeleine.it

CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Back
to top