Come scegliere casa (in base al luogo e alla zona)

Comprare casa è un acquisto importante, quali sono le domande da porsi per la scelta?


Quando si è indecisi su una cosa o un'altra spesso si dice
'Dai, ma mica stai comprando una casa!', 
per sottolineare il fatto che si tratta di un acquisto comune, ordinario, non come l'acquisto di una casa che evidentemente è un qualcosa di impegnativo e anche una scelta per il presente ma anche per il futuro.

Se per affittare una casa si fa una scelta ponderata, in quel caso però si tratta di una scelta che può essere transitoria di passaggio, non definitiva -poiché puo' capitare che se ne cambieranno anche altre- per l'acquisto il ponderare si fa ancora più estremo.

Quando si decide di comprare una casa il discorso si fa un po' più  impegnativo, ed è bene farsi delle domande per una scelta e orientarsi meglio.


Do solito la zona è la prima discriminante per la scelta di una casa, villetta o appartamento che sia.
In questo modo si fa una prima, decisa scrematura.

Vediamo che domande porsi in base alla zona che potrebbe essere prescelta per l'acquisto di una casa


La zona si può scegliere in primis per


-interesse al quartiere: piace la zona per diverse motivazioni principalmente personali e/o paesaggistiche
(tale zone piace molto, indi per cui la si sceglie come 'campo base' dove abitare, dove passare la vita)

-vicinanza a genitori, suoceri o parenti
(la vicinanza a genitori o suoceri, o altri parenti è necessaria per diverse motivazioni, la loro vicinanza è di grande aiuto sotto diversi aspetti, è di conforto)
-sicurezza
(la zona è 'sicura' o si preferisce scegliere un quartiere meno problematico di altri)
-traffico
(il traffico disturba personalmente? la casa è vicino a sbocchi stradali particolarmente nevralgici che congestionano?)

Queste sono le prime variabili in base a cui si può fare una prima selezione

Vediamo gli altri



Servizi

Se nelle immediate vicinanze ci sono negozi.
In primis di generi alimentari da poter raggiungere a piedi: panificio, mini market, salumeria, macelleria, rosticceria, supermercato.
E poi anche negozi di utilità e o svago, da poter raggiungere anch'essi a piedi, senza prendere auto o mezzi pubblici


Mezzi pubblici che passano vicino casa

Per chi vuole spostarsi con i mezzi pubblici, autobus, tram e metropolitana è bene valutare la presenza nelle immediate vicinanze di fermate di questi.
Oppure valutare la vicinanza di fermata metro, raggiungibili brevemente in auto, con posteggio agevole agevolmente, ove appunto lasciare l'auto e prendere la metro.

Volete vedere la metropolitana di Catania, ve lo racconto qui

Posto auto, garage o posteggio agevole

Quando si compra casa è cosa molto importante sapre dove si andrà a posteggiare la propria auto. L'ideale sarebbe avere un posto auto interno al complesso, un garage (ancora meglio, è l'ideale), oppure ove non ci siano queste possibilità che almeno trovare posto per strada sia agevole e facile.
Anche la vicinanza di parcheggi, coperti o scoperti, a pagamento nelle immediate vicinanza della casa è una discriminante da valutare.
Ovviamente per villini e villette con spazi esterni il posto auto e/o il garage molto spesso è incluso nella proprietà

CONVERSATION

1 commenti:

  1. This article helped me a lot, I really like reading such blogs.

    RispondiElimina

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Back
to top