Le verità passano sotto gli occhi

consigli sbagliati consigli giusti

Quante persone possono dire che in passato sono state consigliata male? 

 O forse possiamo dire, che si poteva esser consigliati meglio.

 O ancora, possiamo dire che era meglio non lasciare nessuna porta chiusa: chi era li per aiutarmi, poteva consigliarmi di aprirla, vedendo che ero confusa.

O ancora possiamo dire che dovevamo aprire noi quella porta dove sarebbe passata l'opportunità.

O ancora ancora possiamo dire che chi si trovava nella nostra stessa situazione, non era cosi lucido per aiutarci.





Anche se poi ripensandoci avevamo in mano la chiave di quella situazione.

Parliamo di sciocchezze alla fin fine, ma che ripensandoci ci si resta ancora un tantino male.

Le verità a volte passano sotto gli occhi, ma a volte nemmeno ci se ne accorge.


Volete leggere anche

La differenza fra imporre un'opinione ed esprimere una opinione, le (grandi) differenze

CONVERSATION

3 commenti:

  1. Ho imparato con gli anni e con l'età che se le cose non succedono non dovevano succedere e basta. Non possiamo dare la colpa a nessuno di quello che "non" ci è successo. Soprattutto se questo ha a che fare con la sfera dei sentimenti.
    Assumersi la responsabilità della propria vita e delle proprie scelte è alla base di una vita matura e consapevole.

    RispondiElimina
  2. This article should be shared more often.

    RispondiElimina

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Back
to top