Massimo Rebecchi sfilata Primavera Estate 2012

La sfilata Primavera Estate 2012 di Massimo Rebecchi è all'insegna del grafismo e della duplice valenza, da un lato un'anima sportiva con ispirazione bon ton e dall'altro una irresistibilmente chic.


L'unione di matetriali opposti, come seta e paillettes, pizzo e plissé caratterizzano uno stile dall' eleganza evergreen interpretata in chiave contemporanea e attuale. Anche l'accostamento di capi e colori, da' uno stile finale varigato e in movimento.

Per cio che riguarda le tinte, tutti sono accontentati. I colori ci sono e sono bene in evidenza per le proposte piu' estive, con i pastelli decisi. Il classico beige, il bianco e il nero sono invece presenti per chi ama il tradizionale

I materiali sono importanti, questo è ben evidenza, si prestano bene a interpretare la collezione e il mood dettato dal marchio: cotoni strutturati, pizzi lavorati a mano, jersey da portare e sfruttare.

Le grafiche strong, i colori, attingon dalla tradizione vintage, reinterpretata pero in uno stile moderno.








CONVERSATION

0 commenti:

Posta un commento

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Commenta con Facebook

 id="fb-root"> 
Back
to top