Top Social

mercoledì 23 novembre 2016

La parte migliore di se stessi


pensieri e parole riflessioni

Un punto fondamentale che è bene capire è quello di mostrare la parte migliore di se stessi: la parte più buona, quella parte del cuore che è interna ma che è bene mostrare sempre e comunque.



Perché la società spesso fa intendere che essere sensibili non è buona cosa, anzi al contrario più si è duri e rudi e meglio è.
Meglio tirare fuori la parte più cinica, più cupa, lamentarsi e prendere in giro gratuitamente.
Non è così. Non è così
Bisogna mostrare la parte buona, sensibile.
E' quella che si deve mostrare!

Perché essere buoni è una scelta e non dipende dal risultato. Ricordate? ne abbiamo parlato.

Mostrare la parte migliore di se stessi fa bene a se stessi, perché si rispecchia davvero la propria autenticità, e fa bene agli altri perché fare del bene è sempre un bene.


la parte migliore di se stessi

Tutti hanno una parte migliore.
Tutti hanno una parte sensibile, chi più e chi meno.
C'è solo una differenza di intensità, naturale e propria oppure che è dovuta a volte a un disinteresse verso la stessa sensibilità.

Perché la società spesso dice che essere sensibili non è buona cosa, anzi al contrario più si è duri e rudi e meglio è.
Non è così.

Cosa si deve fare?

La parte migliore di se stessi va coltivata, bisogna individuare un proprio pregio, una propria dote, un punto di forza ed esercitarsi partendo da lì.

rose pesca

C'è chi ha la dote di saper ascoltare, o chi invece non si offende con facilità, o ancora chi ha la dote dell'empatia, o ancora del mettersi nei panni degli altri.

Bisogna fare leva sulle buone cose, sui buoni aspetti di un carattere, ed esercitarsi a progredire in quella virtù.


E si deve mostrare questa bellezza interiore, la parte migliore di se stessi.






Foto:
Cate Blanchet
Vogue Australia

Foto 2-3
pixabay
19 commenti on "La parte migliore di se stessi"
  1. hai ragione, non sempre è facile ma credo sia importante farlo!

    RispondiElimina
  2. Che bel post, parole verissime :)
    Un abbraccio, Barbara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio Barbara :)
      ricambio l'abbraccio

      Elimina
  3. L'ho scoperto tardi purtroppo ma la parte sensibile è la parte migliore di noi stessi!

    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meglio tardi ma scoprirlo e metterlo in pratica :)
      Non è mai troppo tardi.
      E' una scoperta importante, fondamentale: è umanità :)

      Elimina
  4. Concordo in tutto. Parlare col cuore e riconoscere la bellezza in ogni cosa!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Riconoscere il bello e il buono, parlare con il cuore, devono essere esercizi quotidiani :)
      Grazie Eli

      Elimina
  5. Hai proprio ragione, ma non sempre è facile per tutti.

    Chiara | Vogue at Breakfast

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ci deve sforzare, provare e riprovare :)

      Elimina
  6. Non è per niente facile... ma lavorandoci tutti i giorni si può fare!
    Federica - Kiki Tales

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un esercizio da fare ogni giorno e ad ogni occasione. Bisogna lavorarci su.
      E' importante :)

      Elimina
  7. Sono molto d'accordo, io cerco sempre di essere me stessa (nel bene e nel male) ma alle volte ci sono persone tanto chiuse....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non bisogna farsi scoraggiare, se si incontrano persone chiuse, anzi al contrario deve servire da sprono :) per se stessi e per gli altri

      Elimina
  8. quanto sono d'accordo con le tue parole!!! Ps e adoro Cate Blanchett!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere che ti trovi d'accordo :)
      Questa foto di Cate Blanchett trovo che era perfetta per questo pensiero, un'immagine con un'espressione dolce, serena e rassicurante.

      Elimina
  9. Sono completamente d'accordo con te.

    RispondiElimina
  10. D'accordissimo con ogni tuo parola... Dovremmo impegnarci innanzitutto per noi stessi a dar sfogo alla parte migliore di noi stessi e quel che verrà sarà sicuramente positivo!

    RispondiElimina
  11. concordo in pieno, il lavoraccio è capire qual è!

    www.armadiodivenere.com

    RispondiElimina

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Custom Post Signature