Dreams Day a Palazzo Biscari, Sogno di una sera di metà Inverno



Domenica  16 febbraio, ho avuto il piacere di partecipare a 'Dreams Day', una serata speciale  dedicata al mondo wedding, all'eleganza, alla raffinatezza, alla musica e al buon gusto.
Una cornice d'eccezione, lo storico Palazzo Biscari di Catania,  location ricca di fascino che ha ospitato l'evento, ma andiamo con ordine.

La serata è tiepida, sembra primavera, candele in lontananza per un effetto scenografico di rilievo, ci accolgono nella corte centrale. Il tempo si ferma.
In punta di piedi salgo le scale, sembra di entrare in una fiaba, d'improvviso è come se nell'aria si respirasse magia.
All'interno del Palazzo troverò atmosfere che ben conosco, l'incantesimo di chi si sta apprestando a vivere il giorno più bello della propria vita.....







All'interno i saloni storici si aprono alla nostra vista, l'atmosfera è in fermento, è quella delle serate che si faranno ricordare. C'è luce, c'è energia, c'è vivacità, ci sono sorrisi: fra confetti, fiori e mise en place, mi ritrovo catapultata in un mondo fatto di eleganza e di glamour. La storia che diventa presente, le sale, gli arredi d'epoca, tutto diventa contemporaneo, pur mantenendo la sua allure romantica e solenne, tripudio di Barocco.
Ad ogni angolo candele e pizzi, fiori e tessuti avvolgenti, che si fondono agli stucchi, ai dipinti di un tempo, agli specchi, con estrema naturalezza: tutto è progettato al meglio.








'Dreams Day' è stato organizzato da Polisano Spose, Gold Ensemble, Nadia Calà Banqueting, SposarSi Liste Nozze, Missione Matrimonio Wedding Planner, Angela Papa fiorista, Salvo Siracusano forografo, Rosy Vasta Parrucchieri.

Siamo invitati a prendere posto, lo spettacolo sta per iniziare.
Il salone delle feste, il catwalk centrale, due ali di folla, la magia si ripete.

Polisano Spose, atelier di Giarre, presenterà una selezione di abiti per le occasioni speciali, cerimonia e sposa.
Si inizia con l'alta moda, tessuti e colori di gran gusto, adatti ad una donna che ci tiene ai particolari.
Sono un tipo molto critico (altrimenti non farei questo mestiere, no? ;)) specie quando si parla di moda da cerimonia, stavolta devo dire che sono stata colpita molto favorevolmente dalle scelte stilistiche per la sfilata, ho gradito praticamente tutto, in particolare un abito in rosso veneziano, che era un vero spettacolo.
Dedicherò un articolo alla sfilata, dove potrò presentarvi meglio quello che abbiamo visto in passerella, sia per cio che concerne l'haute couture, di cui vi ho già dato un'anticipazione, sia per ciò che riguarda le collezioni sposa 2014. Ringrazio il Signor Polisano, che mi aveva riservato il posto in prima fila, ma ho preferito stare dietro, per poter commentare live, le proposte.

Il momento dedicato alla musica è stato veramente molto piacevole, a tratti direi anche da brividi.
Protagonisti Marco Zappalà- responsabile di Gold Ensemble- al pianoforte, e la vocalist Giovanna Fortunato, che hanno dato il via al meglio, con 'La Vie en Rose', uno dei miei brani preferiti: durante l'esecuzione, per un attimo mi sono sentita a Parigi, rapita dall'atmosfera della Ville Lumière.
A seguire "Nuvole Bianche" di L. Einaudi, momento di profonda tenerezza.

Dopo questa introduzione canora, arriva un momento clou della serata, entra in scena il maestro Giovanni Cucuccio con il suo violino. Sempre con il sapiente accompagnamento di Marco, al pianoforte, è stato eseguito un medley di colonne sonore: 'Nuovo cinema paradiso' di E. Morricone, 'Moon River' colonna sonora del film omonimo, e 'She'.
 Il maestro Cucuccio ha reso vibrante l'atmosfera, catalizzando l'attenzione con la sua passione per la musica, che si trasmette e si percepisce visibilmente ad ogni sua esibizione: uno dei migliori violinisti contemporanei.

Un uomo si alza dal pubblico, prende per mano una ragazza che gli è seduta di fronte.... un baciamano e iniziano a danzare, questa è una sorpresa riservata da Missione Matrimonio Wedding Planner.
In conclusione arriva la moda Sposa, di cui come vi ho già anticipato, riserverò un articolo a sè.

Lo spettacolo è finito, e ne comincia subito dopo un altro: dopo averci deliziato con meravigliose creazioni moda, uno spettacolo musicale di gran rilievo, e una bella esibizione di danza contemporanea, adesso ci prendono per la gola: siamo invitati a cena da Nadia Calà banqueting.
Un assaggio di matrimonio, nel vero senso della parola.
Ad aspettarci  straordinari e sorprendenti buffet, ricchissimi e vari, per deliziarci e stupirci.
Tante proposte varie, gusti e sapori delicati, presentati  in maniera spettacolare e scenografica.
Da sottolineare la grande varietà del finger food, la squisitezza delle proposte di mare, il tocco esotico del cous cous, la bontà tutta siciliana dei dolci.
Quando bellezza e buona cucina si incontrano.







Marco Zappalà - Giovanni Cucuccio - Scatto di Siracusano Salvo




Le Foto dei Buffet sono di Salvo Siracusano Fotografo

CONVERSATION

43 commenti:

  1. Che bell'evento!!!

    xo Mushj

    www.mushj.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Una bellissima location ed uno splendido evento!!

    Xoxo
    Frenzi and the city

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che posto incantevole, una cornice che lascia senza fiato!
      Follow me on Cosa Mi Metto???

      Elimina
  3. Un posto da sogno, deve essere stata un'esperienza magnifica :)pescaralovesfashion.com

    RispondiElimina
  4. complimenti per il tuo post!
    Eleonora
    www.jeveux.it

    RispondiElimina
  5. Good post, amo molto la musica e i bei posti come questo! Non vedo l'ora di andare a teatro! <3 ti aspetto da me per un nuovo post su www.fashionfordonny.com xoxo Donny.

    RispondiElimina
  6. Che location splendida! Bella davvero, molto suggestiva!
    xxx
    Camilla Camélie MakeUp

    RispondiElimina
  7. ma questo palazzo è da sogno davvero *_* incredibile! Mi piacerebbe tantissimo scattare delle foto outfit da principessa!

    ♥ Alixia

    Mio blog

    facebook
    Partecipa al #lovephotochallenge , un gioco fotografico lungo un anno!

    RispondiElimina
  8. che meraviglia questa villa!

    RispondiElimina
  9. Stupendo questo palazzo, ottimo post!
    Alessia
    THECHILICOOL
    FACEBOOK
    Kiss

    RispondiElimina
  10. per un evento di questo tipo credo non potessero trovare una location più adatta! un posto da sogno :D

    Federica

    RispondiElimina
  11. Che location da sogno

    RispondiElimina
  12. Però... Molto meglio che stare a un matrimonio... !!!

    RispondiElimina
  13. Noooooo ma sei a catania?!
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Agata, si sono a Catania Sono tornata da qualche giorno

      Elimina
  14. La location è davvero da fiaba! Quel vestito rosa cipria è favoloso... mmm buoni gli stuzzichini!
    Mimma ♡ MyFashionSketchbook

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo occhio Mimma, è piaciuto molto anche a me :)

      Elimina
  15. Ma tu eri in un castello delle fiabe, dillo! Meraviglia <3

    eleonora | GomitoloBlu.com

    RispondiElimina
  16. Credo che ne sarebbe valsa la pena anche solo per la splendida location!

    RispondiElimina
  17. MAMMA MIA CHE LOCATION STUPENDA!!!

    RispondiElimina
  18. Wow :-) ke meraviglia :-) un grande abbraccio, ti aspetto sempre da me http://violettas.altervista.org/

    RispondiElimina
  19. wow che meraviglia di palazzo!!:) baciii

    RispondiElimina
  20. Una location stupenda!!

    RispondiElimina
  21. Che location accidenti :) Dev'essere stato proprio un bell'evento!

    RispondiElimina
  22. un ambientazione pazzesca

    dario fattore - www.whosdaf.com

    RispondiElimina
  23. sai che io mi sono sposata proprio in un castello? i giorno piu bello della mia vita
    Cri
    www.2fashionsisters.com

    RispondiElimina
  24. sai che io mi sono sposata proprio in un castello? i giorno piu bello della mia vita
    Cri
    www.2fashionsisters.com

    RispondiElimina
  25. Che meraviglia! Posto favoloso!!!

    RispondiElimina
  26. Bellissimo evento ma soprattutto fantastica la location!
    Un abbraccio,
    Greta
    http://www.sodifferentblog.wordpress.com/

    RispondiElimina

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Back
to top