Sherbeth 2018, i vincitori del festival internazionale del gelato a Palermo

i vincitori di Sherbeth 2018

Gelati a volontà, gusti originali e che stupiscono, tradizione e novità allo Sherbet 2018 il festival del gelato che si è tenuto lo scorso fine settimana a Palermo.

Fra coppette, workshop, conferenze, degustazioni l'edizione è stata ricca di eventi.

Io e Tommaso non siamo riusciti a poter partecipare di presenza a questo festival, nonostante il gradito invito, perché ci troviamo al momento in Campania :)

Per questa volta non abbiamo potuto raccontarvi le nostre emozioni dal vivo, non abbiamo avuto modo di dare il nostro contributo raccontandovi dal vivo tutte le nostre impressioni, l'atmosfera che si respirava, raccontarvi i gusti e le sensazioni del momento, ma sono stata vicina al festival a distanza.

Vi ricordate della Nivarata? QUI ve l'abbiamo raccontata gusto dopo gusto :)


Vediamo i vincitori dell'edizione Sherbet 2018



Tempo di tirare le somme, dopo una cascata di sapori, di bontà, sorrisi e sorprese ecco i vincitori dell'edizione 2018, la decima edizione del festival internazionale del gelato artigianale.


Primo classificato Fabio Solighetto de L'Albero dei gelati


Sherbeth 2018 fabio solighetto

Vince il Concorso "Procopio Cutò" Fabio Solighetto con il gusto

 "Ricotta di bufala, Grappa Prunus Aurum e Pepe di Penja"

Non riesco a immaginare il gusto, anche se la presenza della ricotta di bufala, che conosco molto bene per la sua bontà abitando a periodi alterni in Campania, mi incuriosisce parecchio.

Seconda classificata Laura Mesa Franco


laura mesa franco Sherbeth 2018

Laura dalla Bolivia propone il gusto goloso Dulche de leche.
Il duche le leche è dolcezza golosa nota e rinomata, provare questo gusto mi sarebbe piaciuto molto, anche perché la golosità è di casa qui da me eeheh


Terzo classificato Rosario Leone D'Angelo


Sherbeth 2018 terzo classificato rosario leone d'angelo



Il siciliano Rosario, che giocava in casa, si è classificato al terzo posto con Granita caffè.
Un classico rivisitato per appassionati della buona tradizione che non si smentisce.

Vuoi leggere le anticipazioni del festival?



CONVERSATION

1 commenti:

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Back
to top